Elezioni, la mappa dei risultati da Nord a Sud

Elezioni, la mappa dei risultati da Nord a Sud

05 Marzo 2018 07.55
Like me!

L'esito delle elezioni ridisegna la mappa politica dell'Italia. In particolare sono gli ottimi risultati del Movimento 5 stelle al Sud e del centrodestra al Nord a tracciare la nuova cartina politica del nostro Paese (leggi anche: I risultati delle elezioni politiche 2018).

I dati definitivi non ci sono ancora, ma non sembra che possano riservare sorprese per esempio in Sicilia, dove il M5s è dato per vincente in tutti e 28 i collegi uninominali (19 alla Camera, 9 al Senato). Un risultato che assomiglia tanto al 61 a zero conquistato dal centrodestra alle politiche del 2001, quando la coalizione guidata da Sivlio Berlusconi ottenne tutti i collegi della quota uninominale: 20 al Senato e 41 alla Camera.

ANCHE L'EMILIA ROMAGNA AL CENTRODESTRA. Il centrodestra, da parte sua, si afferma nelle regioni del Centro e del Nord Italia: Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Umbria e Veneto.

AL PD SOLO TOSCANA E TRENTINO ALTO ADIGE. Il Partito democratico, al contrario, registra un deciso calo dei consensi, sia a livello di partito, sia a livello di coalizione. E conquista solo due regioni: la Toscana e il Trentino Alto Adige.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *