Elon Musk, da Nicolas Cage all’IA: chi lo interpreterà nel biopic di Aronofsky?

Fabrizio Grasso
13/11/2023

Il web sceglie anche Rami Malek e Brendan Fraser, ma c’è chi punta sullo stesso magnate ricreato dall'intelligenza artificiale. ChatGPT invece opta per Robert Downey Jr. o Tom Hardy. Ecco i potenziali candidati per il ruolo da protagonista.

Elon Musk, da Nicolas Cage all’IA: chi lo interpreterà nel biopic di Aronofsky?

Con la fine dello sciopero degli attori a Hollywood si moltiplicano gli annunci di nuovi film e progetti per la televisione o il grande schermo. Ha catturato maggiormente l’attenzione un atteso biopic su Elon Musk, il patron di X, Tesla e SpaceX, che uscirà per A24 con la regia di Darren Aronofsky, Leone d’oro a Venezia per il suo The Wrestler nel 2008. Il film, stando alle prime anticipazioni, si baserà sulla biografia scritta da Walter Isaacson, pubblicata nel settembre 2023. Immediatamente, appassionati e critici hanno iniziato a interrogarsi su quale attore possa interpretare il magnate americano, incarnandone spirito e personalità sempre sui generis. In risposta, sono spuntati diversi nomi, da Nicolas Cage a Robert Downey Jr., passando per Brendan Fraser. È intervenuto persino ChatGPT, chatbot di OpenAI, che ha fornito a Variety un suo consiglio personale.

Sui social è partito il casting per il biopic di Aronofsky su Elon Musk. Spuntano in nomi di Nicolas Cage e Rami Malek, ma anche l'IA.
Elon Musk a Londra per il vertice sull’IA (Getty Images).

I potenziali candidati per interpretare Elon Musk nel nuovo biopic

Dopo l’annuncio del nuovo biopic su Elon Musk, sebbene non ci siano ancora indicazioni ufficiali sul vero casting del film, gli appassionati si sono scatenati su Reddit, un forum dove i fan possono pubblicare notizie o esprimere opinioni sotto forma di brevi testi o post. Virale la possibilità che vedrebbe Nicolas Cage o Rami Malek nei panni del magnate della Silicon Valley. Il primo, come dimostrano i tanti ruoli diversi della lunga carriera in cui ha spaziato dalla commedia all’horror, sarebbe in grado di incanalare le caratteristiche più istrioniche del protagonista. Si tratterebbe inoltre della seconda performance per A24 a distanza di pochi mesi dopo Dream Scenario, atteso per il 16 novembre. Il secondo invece vanta l’esperienza vincente di un film biografico, dato che si è aggiudicato l’Oscar per la sua performance nei panni di Freddie Mercury in Bohemian Rhapsody.

Sui social è partito il casting per il biopic di Aronofsky su Elon Musk. Spuntano in nomi di Nicolas Cage e Rami Malek, ma anche l'IA.
Nicolas Cage alla premiere di Dream Scenario negli Usa (Getty Images).

Fra le scelte degli appassionati anche Jesse Eisemberg, che nel 2010 vestì i panni di Mark Zuckerberg in The Social Network. Variety ha ipotizzato anche un coinvolgimento di Brendan Fraser, icona action degli Anni 90 nonché premio Oscar per The Whale proprio sotto la direzione di Aronofsky. Si è fatto il nome anche di Matt LeBlanc, il Joey di Friends, che ha recitato anche in due film della saga di Charlie’s Angels. Infine, non sono mancati Kevin Durand (X Men le origini – Wolverine) e John Barrowman, che in carriera ha preso parte anche alla serie della Bbc Doctor Who. Alcuni hanno proposto anche il nome di Matthew Broderick, star sia del cinema sia del teatro statunitensi.

Le opzioni più singolari, dall’IA alla proposta di ChatGPT

Variety ha riportato anche alcune possibilità singolari e avveniristiche che, sebbene difficilmente potranno realizzarsi, hanno stuzzicato l’immaginazione dei fan. Elon Musk potrebbe essere interpretato da una sua versione generata e gestita dall’intelligenza artificiale? «Gli show creati dall’IA saranno estremamente buoni», ha detto lo stesso patron di Tesla su X, quindi potrebbe accogliere con entusiasmo la proposta. In alternativa, potrebbe egli stesso recitare nel biopic. Non è infatti nuovo al grande schermo, dato che ha preso parte a un piccolo cameo nel film Iron Man 2 del 2010, in cui propone al protagonista un’idea per un elicottero elettrico. Infine, merita una menzione la proposta di ChatGPT, chatbot creato da OpenAI. «È difficile prevedere chi interpreterà Elon Musk in un film», ha spiegato l’IA. «Potenziali candidati potrebbero però essere Tom Hardy e Robert Downey Jr. o talenti non ancora ampiamente riconosciuti ma capaci di catturare la personalità unica di Musk».