Enel official sponsor della Fisi: il debutto del logo sulle tute delle velociste italiane a St. Moritz

Redazione
25/01/2024

L'accordo tra il Gruppo energetico e la Federazione italiana sport invernali coinvolgerà gli atleti di 11 discipline. Tra queste lo skicross, lo skeleton, il bob, il fondo e il biathlon.

Enel official sponsor della Fisi: il debutto del logo sulle tute delle velociste italiane a St. Moritz

Ha debuttato sulle tute da gara delle top azzurre dello sci alpino il logo di Enel, nuovo official sponsor della Fisi (Federazione italiana sport invernali). Il Gruppo italiano leader nei mercati globali dell’energia e delle rinnovabili è comparso per la prima volta sul materiale tecnico di Sofia Goggia, Federica Brignone e Marta Bassino nel weekend di gare a St. Moritz (11 e 12 dicembre 2023), dove le atlete sono state impegnate in un superG e una discesa sulla storica pista Corviglia, che ha regalato ai tifosi italiani dello sci giornate esaltanti.

L’accordo tra Enel e la Fisi coinvolgerà atleti di 11 discipline sportive

È nata così la sponsorship fra il Gruppo energetico e la Fisi, che coinvolgerà gli atleti di 11 discipline. Oltre allo sci alpino, ci saranno anche lo skicross, lo skeleton, il bob, il fondo, il biathlon, il salto, la combinata nordica, lo sci di velocità, lo sci d’erba e lo skiroll. L’accordo ha avuto il supporto dell’advisor federale Infront. Flavio Roda, presidente Fisi, ha così commentato l’intesa: «L’accordo raggiunto con Enel è motivo di grande orgoglio per la Federazione. Si tratta di un’azienda storica e strategica per il nostro Paese, con la quale abbiamo trovato da subito una grande sintonia. La sponsorship non si limita alla presenza del marchio sulle tute da gara e sul materiale termico, ma prevede una serie di attività che la Federazione ed Enel svilupperanno insieme, all’insegna della promozione degli sport invernali».