Ergastolo a Shahzad

Redazione
05/10/2010

  Ergastolo per Faisal Shahzad, il cittadino pakistano-americano che tentò di far esplodere un’auto carica di esplosivo a Times square...

 

Ergastolo per Faisal Shahzad, il cittadino pakistano-americano che tentò di far esplodere un’auto carica di esplosivo a Times square il primo maggio scorso. Accolta in pieno la richiesta dell’accusa, che per lui voleva una condanna esemplare.
Il 5 ottobre, la corte federale di Manhattan ha giudicato l’uomo, 30 anni, colpevole per dieci imputazioni tra cui tentato atto di terrorismo internazionale, possesso d’arma da fuoco e tentato uso di arma di distruzione di massa. Secondo la sua confessione, Shahzad aveva come obiettivo quello di uccidere una quarantina di persone e intendeva compiere un secondo attentato se il primo fosse fallito.
Non appena il giudice ha dato lettura della sentenza, Shahzad è esploso in una serie di minacce: «Preparatevi, perché la vostra guerra contro i musulmani è appena iniziata. La sconfitta degli Stati Uniti è imminente».