Esce in permesso premio ma rapina una farmacia

Redazione
26/08/2012

Doveva essere un permesso premio prima di lasciare definitivamente il carcere per buona condotta. Invece Flavio Grugnetti ha pensato di...

Esce in permesso premio ma rapina una farmacia

Doveva essere un permesso premio prima di lasciare definitivamente il carcere per buona condotta. Invece Flavio Grugnetti ha pensato di trascorrere la giornata di libertà rapinando una farmacia, tornando all’attività che gli era costata nel 2008 la condanna da parte del tribunale di Milano a sei anni e sei mesi di reclusione per cumulo di pene.
Piuttosto di passare i tre giorni ricevuti in premio a Castelli Calepio a Bergamo, come gli era stato accordato, il 49enne ha deciso di trasferirsi a Milano. E nei giorni di libertà è entrato in una farmacia e siringa in puglio e taglierino in tasca ha dimostrato di non essersi ancora redento.
L’uomo è stato poi arrestato dai carabinieri che l’hanno fermato in flagranza di reato dai carabinieri che stavano effettuando controlli a tappetto in città e nell’hinterland. Per Grugnetti si sono quindi riaperte le porte del carcere.