Esplode palazzina alle porte di Roma: tre persone estratte vive dalle macerie

Redazione
06/01/2024

Lo scoppio alle 8.30 a Canale Monterano, vicino al lago di Bolsena. I feriti non sarebbero in gravi condizioni. Tra le ipotesi una fuga di gas.

Esplode palazzina alle porte di Roma: tre persone estratte vive dalle macerie

Una palazzina di due piani è stata ridotta in macerie a Canale Monterano, vicino al lago di Bolsena e non lontano da Rioma. Lo scoppio molto probabilmente è stato causato da una fuga di gas. L’esplosione si è verificata attorno alle 8.30: nell’edificio abitano tre persone, che sono state estratte vive da vigili del fuoco, carabinieri della compagnia di Bracciano e uomini della protezione civile.