La Roma ha esonerato Eusebio Di Francesco

La Roma ha esonerato Eusebio Di Francesco

07 Marzo 2019 17.18
Like me!

Eusebio Di Francesco è stato esonerato dalla Roma. Al suo posto, Claudio Ranieri, che fa ritorno nel club lasciato nel 2011. Di Francesco paga la sconfitta in Champions League per 3-1 contro il Porto, che è costata l'eliminazione dalla massima competizione continentale, e un rendimento in campionato sotto le attese. La Roma è attualmente in quinta posizione, reduce dalla sconfitta per 3-0 nel derby contro la Lazio. «L'#ASRoma comunica che da oggi Eusebio Di Francesco non è più il responsabile tecnico del club», ha scritto il club su Twitter. «La società ringrazia l'allenatore per il lavoro svolto sulla panchina giallorossa e gli augura il meglio per il futuro».

TRE MESI DI CONTRATTO PER RANIERI

«Da parte mia e di tutta la Roma, vorrei ringraziare Eusebio Di Francesco per l'impegno profuso», ha aggiunto il presidente della Roma, James Pallotta, dopo l'esonero del tecnico abruzzese. «Ha sempre lavorato con un atteggiamento professionale e ha messo al primo posto gli interessi del club rispetto a quelli personali. Gli auguriamo il meglio per la sua carriera». Per Ranieri, appena esonerato dal Fulham, pronto un contratto di tre mesi. Sulla base del rendimento, si deciderà se andare avanti col tecnico di Testaccio anche l'anno prossimo.

È LA NONA PANCHINA CHE SALTA IN SERIE A

Quella della Roma è la nona panchina che cambia in Serie A dopo 26 giornate. L'ultimo in ordine di tempo a saltare, prima di Di Francesco, era stato Pippo Inzaghi, che il 28 gennaio scorso aveva dovuto lasciare la guida del Bologna a Sinisa Mihajlovic. Prima ancora erano stati Cesare Prandelli e Marco Baroni a subentrare rispettivamente a Ivan Juric alla guida del Genoa e a Moreno Longo del Frosinone, mentre Davide Nicola aveva sostituito Julio Velazquez a Udine. Gianpiero Ventura ha fatto spazio a Mimmo Di Carlo, sulla panchina del Chievo. L'ex ct azzurro aveva a sua volta sostituito Lorenzo D'Anna. Esonerato anche Aurelio Andreazzoli, a Empoli, sostituito da Beppe Iachini. A precedere l'ex allenatore della Roma sulla via del licenziamento erano stati Davide Ballardini al Genoa (richiamato Ivan Juric) e il già citato D'Anna al Chievo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *