I risultati delle qualifiche del Gp d’Austria di Formula 1

Charles Leclerc conquista la pole position. Secondo Hamilton, terzo Verstappen. Vettel partirà decimo dopo un guasto alla power unit.

29 Giugno 2019 16.10
Like me!

Un minuto, 3 secondi e 3 millesimi. La Ferrari torna a esultare di sabato, nelle qualifiche del Gp d’Austria, grazie alla pole position di Charles Leclerc. Una gioia a metà, perché Sebastian Vettel, velocissimo come il compagno di squadra nel Q2, viene fermato solo da un guasto alla power unit, l’ennesimo problema di affidabilità patito dalle Rosse di Maranello in questo Mondiale. Leclerc ha preceduto di oltre due decimi di secondo la Mercedes di Lewis Hamilton, sotto investigazione per aver ostacolato Kimi Raikkonen. Terzo posto per Max Verstappen su Red Bull.

LA GIOIA DI LECLERC: «GRANDI SENSAZIONI DALLA MACCHINA»

«La macchina mi ha dato sensazioni fantastiche», ha dichiarato il pilota monegasco nel post qualifiche, «abbiamo fatto qualche cambio ed è andata bene. Ho guidato al limite e sono contento di aver riportato la Ferrari in pole». «Per quello che abbiamo testato siamo contenti della scelta fatta con le gomme» – ha aggiunto Leclerc – «vediamo poi domani, ci sarà caldo dentro l’abitacolo, ma sarà molto caldo anche per la macchina e speriamo di fare un buon risultato». Subito dopo aver tagliato il traguardo, il ferrarista ha mandato via radio un pensiero allo sfortunato compagno di squadra («Mi dispiace per la squadra e per quanto accaduto a Seb»).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *