In Messico Fognini vince il suo ottavo titolo in carriera

In Messico Fognini vince il suo ottavo titolo in carriera

05 Agosto 2018 07.03
Like me!

Ottavo trionfo in carriera per Fabio Fognini. Il 31enne tennista ligure si è aggiudicato l’Abierto Mexicano del Tenis Mifel, torneo ATP 250 che si disputa sul cemento. Per farlo l'italiano ha dovuto battere in finale l'agguerrito argentino Juan Martín del Potro, numero quattro del mondo e già vincitore di uno Us Open e in grande spolvero nella stagione 2017/2018 . Fognini si è imposto per 6-4, 6-2 sul terreno in cemento, uno di quelli non del tutto congeniali alle sue caratteristiche. L'atleta nostrano, infatti, non ha mai nascosto di preferire la terra rossa dove ha conquistato le sue vittorie più importanti.

FOGNINI BATTE DEL POTRO E SALE IN CLASSIFICA

Fognini non aveva mai vinto un torneo battendo in finale un top player: il più accreditato tra gli avversari sconfitti nel match decisivo era stato il francese Richard Gasquet, nei recenti Open di Svezia. Per il campione italiano continua l’ottimo momento, alla vigilia dell’importante stagione sul cemento nordamericano, con due Master 1000 (Toronto e Cincinnati) e lo Us Open, ultimo Slam dell’anno. Con questo successo, l’azzurro sale di un gradino nella classifica mondiale piazzandosi al 14esimo posto, a una posizione dal suo best ranking di sempre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *