Falso broker truffa un’anziana per cinque milioni di euro

Redazione
18/10/2023

Il 51enne, che aveva detto di essere stato l'organista di papa Ratzinger, proponeva degli investimenti per ottenere il denaro che poi utilizzava per le proprie attività personali. Conquistava le vittime con lusinghe e regali costosi.

Falso broker truffa un’anziana per cinque milioni di euro

Prima l’avrebbe conquistata con lusinghe e regali costosi, poi l’avrebbe truffata per una somma pari a cinque milioni di euro. A consegnare il denaro al finto broker sarebbe stata la stessa donna, un’anziana 82enne residente a Salerno. Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Messaggero, il truffatore, un 51enne romano, si spacciava per ex organista di papa Ratzinger.

«Mi regalava i cioccolatini»

La vittima ha raccontato al giudice nel corso di un’udienza in tribunale: «Mi faceva regali, mi regalava cioccolatini». Il falso broker versava i soldi delle vittime su due conti fittizi per poi accreditarli sul suo conto corrente. Le somme, che dovevano essere destinate agli investimenti proposti, finivano con l’essere spese dal truffatore per attività personali.

La rete di collaboratori

Grazie alle indagini avviate sui fondi falsi dalla Consob, gli uomini della Guardia di finanza hanno rintracciato il truffatore rivelatosi a capo di un’organizzazione criminale che aveva già compiuto una frode di dimensioni rilevanti. Il 51enne, che agiva in proprio e tramite una rete di collaboratori, è ora indagato.