Fca vuole aumentare la capacità produttiva

Fca vuole aumentare la capacità produttiva

14 Gennaio 2019 16.36
Like me!

Fca ha intenzione di aumentare la capacita' di produzione nei prossimi anni. A dirlo è Mike Manley spiegando alla Cnbc che la mossa è pensata per far fronte a due nuovi modelli Jeep, incluso il ritorno del Grand Wagoneer. L'amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles non ha comunque voluto svelare dettagli su quanti nuovi posti di lavoro potrebbero essere creati con l'aumento della capacità produttiva. Anche se le indiscrezioni parlano di un forte investimento sulla forza lavoro interna dato che Fca può e vuole centrare i suoi obiettivi di produzione come società indipendente.

FCA NON HA PAURA DELL'ALLEANZA TRA FORD E VOLKSWAGEN

«Ci sono sempre state partnership in giro per il mondo. Non sappiamo nemmeno tutti i dettagli ancora anche se credo che li scopriremo molto presto. Non sono preoccupato da quando la gente fa partnership, anche io ne ho», ha detto il successore di Marchionne, questa volta a margine del salone dell'auto di Detroit, facendo riferimento all'alleanza tra Ford e Volkswagen. La collaborazione tra le due case automobilistiche era stata firmata nell'estate del 2018 ed era partita con il miglioramento dei veicoli commerciali.

LA SITUAZIONE IN EUROPA

Manley ha voluto anche parlare della situazione politica ed economica in Europa: «Ci sono una serie di cose pronte a capitare nel 2019. Tra le situazione da tenere più sotto controllo è sicuramente il caso Brexit. L’altra cosa che vedremo è l’introduzione dell’Ecobonus in Italia. Resto ancora positivo per il mercato europeo ma credo che sarà complesso. Dovremo trovare la nostra rotta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *