Fedez pronto per i live di X Factor: «Sto meglio, mi ha chiamato l’ad Rai»

Il rapper è pronto per la fase a eliminazione diretta del talent show. Nella conferenza stampa è anche tornato sulla polemica con l'emittente pubblica che non lo ha voluto come ospite nel programma Belve.

Fedez pronto per i live di X Factor: «Sto meglio, mi ha chiamato l’ad Rai»

Giovedì 26 ottobre inizieranno i live di X Factor che, mai come quest’anno, hanno rischiato di avere dei protagonisti diversi rispetto alla prima fase di selezione. Il motivo è strettamente legato a uno dei giudici del talent show, Fedez, che solo qualche settimana prima era stato ricoverato d’urgenza per un’emorragia interna figlia dell’intervento di rimozione del tumore al pancreas cui si era sottoposto l’anno precedente. Sono state settimane di grande apprensione per la salute del rapper che, infatti, secondo diverse voci avrebbe potuto lasciare in corsa il programma. Così non sarà, come annunciato dallo stesso Fedez durante la conferenza stampa di lancio della trasmissione in cui si è detto molto contento di poter continuare il suo percorso da giudice.

Fedez: «Sono felice di essere qui»

All’evento erano presenti tutti i protagonisti del talent show, dalla conduttrice Francesca Michielin, ai giudici, Fedez, Morgan, Ambra e Dargen D’Amico, passando per i cantanti che si contenderanno l’ambita vittoria. Fedez ha risposto così alle domande dei molti che gli chiedevano conto del suo stato di salute: «Sono felice di essere qui. Sto meglio, sennò non sarei qua». E poi sulla sua squadra, tutta al femminile, ha scherzato:«Sono io che do energia a loro. Io cerco di dare delle canzoni giuste in modo che non escano da questa competizione».

Pace fatta con la Rai

A tenere banco, nei giorni precedenti al ricovero, era stata un’altra questione legata sempre a Fedez, ovvero la sua esclusione dal roster di invitati del programma di Rai 2 Belve condotto da Francesca Fagnani. A non volerlo nella tv di Stato era stata la dirigenza dell’azienda, con la conduttrice che aveva preso le distanze da questa decisione. La situazione, tuttavia, ora sembrerebbe essersi risolta, almeno stando alle parole dette dal rapper: «Mi sono sentito con l’ad, è stata una conversazione molto piacevole. Ci siamo confrontati e ci siamo chiariti. Non ho assolutamente idea di quale sia la posizione della Rai attualmente, ma mi è piaciuto ricevere una chiamata dall’amministratore delegato. È stata una cosa inaspettata, piacevole».