Sanremo 2024, Angelina Mango ha vinto il Festival con il brano La noia

Redazione
11/02/2024

Secondo posto per Geolier, poi sul gradino più basso del podio Annalisa. Quarto Ghali, quinto Irama. Erano 10 anni che una donna non vinceva all’Ariston: l'ultimo successo risaliva al 2014, quando Arisa si impose con Controvento.

Sanremo 2024, Angelina Mango ha vinto il Festival con il brano La noia

È Angelina Mango con La noia la vincitrice della 74esima edizione del Festival di Sanremo. Amadeus e Fiorello hanno annunciato il suo trionfo in piena notte, attorno alle 2.30: la cantante ha battuto la concorrenza degli altri quattro finalisti, rimasti in gara dopo il primo televoto della serata. Secondo posto per Geolier con I p’ me, tu p’ te, terzo per Annalisa con Sinceramente. Quarta posizione per Ghali, che ha portato all’Ariston Casa mia. A completare la cinquina Irama con Tu no. «Siete matti, grazie di cuore all’orchestra, a te Amadeus, a Fiorello, al mio team, alla mia famiglia, grazie che siete venuti», ha detto tra le lacrime l’artista 22enne dopo l’annuncio della sua vittoria, arrivata al termine di una maratona musicale che ha visto persino andare in tilt il televoto. Angelina Mango, tra l’altro, è stata protagonista di un episodio quantomeno curioso durante la sua ultima esibizione, quando è inciampata e caduta nel risalire le scale del palco. Erano 10 anni che una donna non vinceva il festival di Sanremo: l’ultimo successo risaliva al 2014, quando Arisa si impose con Controvento.

Sanremo 2024, Angelina Mango vince il Festival con il brano La noia. La classifica finale della 74esima edizione.
Angelina Mango (Getty Images).

A Loredana Bertè e ‘Pazza’ il premio della critica Mia Martini

Angelina Mango ha vinto il premio Lucio Dalla della Sala stampa. Il brano La noia si è inoltre aggiudicato il premio Giancarlo Bigazzi per la miglior composizione musicale. A Loredana Bertè e la canzone Pazza è stato assegnato il premio della critica Mia Martini. Il premio Sergio Bardotti per il miglior testo, invece, è stato vinto da Fiorella Mannoia per Mariposa.

La classifica finale della 74esima edizione del Festival di Sanremo

La classifica definitiva del Festival di Sanremo 2024:

1. Angelina Mango
2. Geolier
3. Annalisa
4. Ghali
5. Irama
6. Mahmood
7. Loredana Bertè
8. Il Volo
9. Alessandra Amoroso
10. Alfa
11. Gazzelle
12. Il Tre
13. Diodato
14. Emma
15. Fiorella Mannoia
16. The Kolors
17. Mr Rain
18. Santi Ffrancesi
19. Negramaro
20. Dargen D’amico
21. Ricchi e Poveri
22. BigMama
23. Rose Villain
24. Clara
25. Renga e Nek
26. Maninni
27. La Sad
28. Bknr44
29. Sangiovanni
30. Fred De Palma.

Sanremo 2024, Angelina Mango vince il Festival con il brano La noia. La classifica finale della 74esima edizione.
Gigliola Cinquetti (Getty Images).

La quinta serata di Sanremo 2024 tra appelli, baci e ospitate

Nel corso della serata non sono mancati gli appelli e i messaggi di vario tipo lanciati dai cantanti in gara. Ghali, ad esempio, ha gridato «Stop al genocidio!» al termine della sua esibizione, mentre i La Sad hanno srotolato un vessillo con i colori verde, rosa e blu, in tinta con gli abiti indossati per l’ultima esibizione: «Questa è la bandiera della Sad, che non rappresenta ideali politici ma rappresenta la lotta contro ogni forma di discriminazione, violenza, odio, bullismo, razzismo e sessismo, è solo il primo passo per cambiare l’Italia se tutti lo vogliamo». Niente appelli per il cessate il fuoco a Gaza da parte di Dargen D’Amico, invece, protagonista comunque quando al termine del suo brano ha poi scherzato dal palco con Mara Venier, seduta in platea in prima fila, per poi scendere i gradini, consegnarle il bouquet e baciarla sulle labbra. Tra gli ospiti della serata finale del Festival ci sono stati Gigliola Cinquetti, che ha riproposto Non ho l’età, a 60 dalla vittoria a Sanremo, e Roberto Bolle, incantevole sulle note del Bolero di Ravel. A tarda notte, poi, Fiorello si è preso il palco con una rivisitazione di Vecchio frak su un mash-up tra Domenico Modugno e Billie Jean di Michael Jackson, con un costume luminoso dagli inserti led, insieme con i ballerini della Compagnia ucraina di danza hi-tech di Kyiv.