Fininvest: «Mai considerata la vendita della quota in Mediaset»

La controllante del gruppo ha ribadito di non avere intenzione di cedere la quota di maggioranza a Vivendi.

10 Settembre 2019 19.22
Like me!

Fininvest ha ribadito ancora una volta che un’ipotesi di vendita della propria quota in Mediaset non è «mai stata presa in considerazione». Lo ha affermato la controllante del gruppo televisivo in una nota dopo la notizia data da Lettera43.it secondo cui Vivendi avrebbe offerto al Biscione di acquistare la maggioranza di Mediaset. «Al contrario», continua la nota, «Fininvest segue con estremo favore il progetto di broadcaster paneuropeo di cui Mediaset si è fatta promotrice, progetto che la holding sosterrà con tutto il suo impegno».

L’INCONTRO A PALAZZO GRAZIOLI

Secondo quanto appreso da Lettera43.it, il 10 settembre Luigi de Vecchi, presidente della divisione Continental Europe di Citigroup, ha incontrato Silvio Berlusconi a Palazzo Grazioli. Il banchiere, in via ufficiosa, ha sondato il terreno per conto di Vincent Bolloré per l’acquisto della quota di maggioranza Mediaset.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *