Fiorello: «Canone Rai è più basso? Forse perchè è andato via Fazio»

Lo showman fa le prove generali del suo programma del mattino Viva Rai 2 e commenta le notizie della giornata. E sul balzello per la tv di Stato tagliato dal governo lancia una battuta che riguarda il conduttore di Che Tempo Che Fa, passato a Discovery.

Fiorello: «Canone Rai è più basso? Forse perchè è andato via Fazio»

Fiorello torna, al momento solo su Instagram, con il suo Viva Rai 2 e conferma lo stile ironico e irriverente del programma. Nell’appuntamento del 17 ottobre 2023 lo showman ha fatto una battuta sul Canone Rai e ha tirato in ballo il grande escluso dall’emittente pubblica, Fabio Fazio, approdato con Che Tempo Che Fa su Discovery. «Canone Rai più basso? Forse perché è andato via Fazio». Queste le parole di Fiorello scherzando sulla polemica senza fine legata al compenso percepito dal conduttore durante i suoi anni in Rai.

Fabio Fazio alla presentazione i Discovery

Fabio Fazio alla presentazione i Discovery (Imagoeconomica).

Viva Rai 2 in tv dal 6 novembre

Nella consueta rassegna stampa mattutina, Rosario Fiorello ha letto un articolo in cui si parlava della manovra del governo Meloni che porta a un abbassamento della tassa sulla tv di Stato. «Dobbiamo dire che questa manovra fa in modo che il Canone Rai sia più basso, ora è sceso sotto i 70 euro. Forse perché è andato via Fazio», ha detto lo showman generando le risate del suo nutrito gruppo di collaboratori. Lo show di Fiorello è ancora in una sua versione soltanto social, con lo showman che si collega in diretta su Instagram dal, come dice lui, «glass di cortesia» in via di Vigna Stelluti a Roma, in attesa di trasferirsi nella location definitiva al Foro Italico. Proprio questa sede è stata scelta dopo che lo scorso anno, quando lo show veniva fatto fuori dagli studi Rai di via Asiago, molti residenti si erano lamentati della confusione generata dai lavoratori ogni mattina. Viva Rai 2 nella sua versione televisiva tornerà in onda il prossimo 6 novembre.