Firenze, accoltellato mentre è ai giardinetti col figlio: arrestato l’aggressore

Alberto Muraro
13/10/2023

Vittima dell'aggressione, avvenuta mercoledì 11 ottobre in via delle Medaglie d'Oro, un giovane padre rimasto ferito a una coscia.

Firenze, accoltellato mentre è ai giardinetti col figlio: arrestato l’aggressore

Tragedia sfiorata a Firenze, dove un uomo è stato accoltellato da un individuo che ha provato a sfilargli il telefono cellulare. I fatti sono avvenuti nella serata di mercoledì 11 ottobre 2023 presso i giardini pubblici vicini a via delle Medaglie d’Oro, in zona Rifredi.

Accoltellato ai giardinetti di Firenze mentre era con il figlio

In base alle prime ricostruzioni, il 24enne protagonista dell’aggressione avrebbe avvicinato la sua vittima con il prestesto di chiedergli una sigaretta. All’uomo, che si stava occupando del figlioletto, è stato quindi chiesto di consegnare lo smartphone e, alla risposta negativa di quest’ultimo, il suo aggressore (di origine egiziana) ha estratto un coltello a serramanico con il quale ha colpito il giovane padre a una coscia. Rapido l’intervento dei carabinieri che, una volta arrivati sul posto, hanno subito rintracciato nel medesimo parco l’autore della tentata rapina, trovandogli addosso il coltello che ha utilizzato per colpire il malcapitato. Il giovane egiziano è quindi stato arrestato e condotto presso la casa circondariale di Sollicciano. L’aggredito, nel frattempo, è stato trasportato presso il vicino ospedale di Careggi dove il personale si è premurato di medicarlo per la ferita riportata.