Redazione

Fiumicino sempre più tecnologico grazie a Mastercard

Fiumicino sempre più tecnologico grazie a Mastercard

All’aeroporto arriva Bistro by Mastercard, il primo ristorante cashless e un’area parcheggio di easy Parking riservata ai titolari di carta di credito

14 Giugno 2019 09.42

Like me!

Sempre più servizi tecnologici quelli che si trovano all’aeroporto di Fiumicino che propone soluzioni all’avanguardia per i traveller internazionali: dal parcheggio al ristorante con pagamento ticket-less/cash-less.

Mastercard, Aeroporti di Roma (AdR) e MyChef hanno appena lanciato, infatti, Bistro by Mastercard, il primo ristorante cashless situato nella Italian Food Street dell’area di imbarco E del Leonardo da Vinci e il Mastercard Reserved Parking, un’area di posteggio dedicata ai clienti Mastercard situata al terzo piano del parcheggio “P Terminal C” di easy Parking, il brand del gruppo ADR che gestisce i parcheggi dell’aeroporto di Fiumicino e Ciampino.

Così al portfolio di servizi proposti se ne aggiungono altri di ultima generazione che si propongono di creare da una parte esperienze di acquisto non solo facili e veloci ma anche sicure e dall’altra offrire ai titolari di carata di credito un parcheggio totalmente automatizzato.

FOOD EXPERIENCE TRA TRADIZIONE E MODERNITÀ

Bistro by Mastercard propone per tutti i passeggeri una food experience all’insegna della tradizione culinaria italiana con particolare attenzione a quella romana unita alle più innovative tecnologie che ben presto rivoluzioneranno l’esperienza dei viaggiatori italiani e internazionali. Lo scopo di Bistro by Mastercard è quello di trasformare l’attesa del volo in un’esperienza unica attraverso una gustosa e comoda pausa gourmet. Il food, infatti, rappresenta una delle principali voci di spesa dei viaggiatori in transito nell’aeroporto di Fiumicino. Tra i più appassionati gli inglesi e gli olandesi.

«Per Mastercard innovazione tecnologica e nuove esperienze di acquisto, sono strettamente legate alle passioni dei consumatori, e tra queste il cibo ha un ruolo fondamentale soprattutto nel nostro Paese. Da anni soprattutto nelle grandi città italiane, come Roma, lavoriamo per rendere le esperienze per i cittadini e i traveller davvero uniche – ha spiegato Michele Centemero, Country Manager Italia di Mastercard – Grazie alla tecnologia di pagamento contactless e alle nuove soluzioni tecnologiche, e a programmi di marketing territoriale dedicati, vogliamo creare esperienze semplici, veloci e sicure in grado di trasformare il proprio viaggio in un momento piacevole e gratificante, sia all’arrivo che alla partenza».

Una novità annunciata da Aeroporti di Roma insieme a Mastercard e Areas Italia – MyChef che «coniuga la qualità di un’offerta food all’insegna della tradizione e dell’innovazione.  Da oggi i nostri passeggeri potranno gustare le creazioni dello chef Michelangelo Citino in un ambiente confortevole e totalmente tecnologico» ha aggiunto Ugo de Carolis Amministratore delegato di Aeroporti di Roma. Semplicità e attenta ricerca della qualità degli ingredienti contraddistinguono la cucina proposta da Citino, chef emergente sulla scena gastronomica nazionale premiato nel 2018 con un cappello nella Guida dell’Espresso.

IL PRIMO PARCHEGGIO BRANDIZZATO IN AEROPORTO

All’iniziativa food si aggiunge anche il restyling tecnologico dell’area dedicata ai parcheggi easy Parking che è stata brandizzata e riservata ai titolari di carta Mastercard. «E’ la prima volta che dedichiamo un parcheggio ad un brand» ha puntualizzato De Carolis.

È già tutto pronto per proporre un’esperienza innovativa per il passeggero con ingresso completamente automatizzato che garantisce l’accesso, l’uscita ed il pagamento tramite carta di credito, tutto in modalità ticketless. I passeggeri, inoltre, avranno ulteriori vantaggi usufruendo di uno speciale sconto sulla sosta oltre a beneficiare gratuitamente di uno dei servizi più utilizzati in aeroporto, il Fast Track ai varchi sicurezza. Per i possessori di carta di credito Mastercard, inoltre, l’aggiornamento in tempo reale sullo stato dei voli in partenza e le informazioni sul traffico delle principali arterie di collegamento con il centro della città di Roma. Il tutto grazie a dei monitor istallati proprio nell’area parcheggio.

«Per noi è una grande soddisfazione poter dar vita, grazie alla collaborazione con ADR ed alla pluriennale partnership con Mastercard, ad un progetto così innovativo – ha aggiunto Sergio Castelli Amministratore Delegato di Areas Italia – Mychef – Da oggi i viaggiatori che transitano dall’Aeroporto di Fiumicino potranno vivere una experience in grado di trasmette loro il sapore della tradizione del territorio unito all’innovazione dei servizi di self ordering e cashless fast payment».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *