Redazione

Fiumicino festeggia il Capodanno cinese con i passeggeri

Fiumicino festeggia il Capodanno cinese con i passeggeri

04 Febbraio 2019 11.06
Like me!

Rendere felice il turista significa farlo sentire a casa ovunque. E così l’aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino ha deciso di festeggiare il Capodanno cinese, la festa più importante per il Paese asiatico che il 5 febbraio 2019 celebra l’inizio dell’anno del Maiale. Nell’area partenze del terminal 3 è stata organizzata una tavola rotonda di incontri e la tradizionale cerimonia del tè. Ad accompagnare il rituale le note di guzheng, lo strumento a corda tipico della tradizione musicale cinese. Un’iniziativa che conferma il riguardo dell’aeroporto nei confronti del Paese asiatico.

INTRODOTTA ANCHE WECHAT PAY PER I PAGAMENTI DIGITALI

Da tempo, infatti, il Leonardo da Vinci è attento alle necessità dei turisti cinesi e in Italia è stato il primo aeroporto ad accogliere Alipay, un sistema di pagamento a misura di chi arriva dal Paese del Dragone. Non solo: Fiumicino è presente con un account ufficiale su WeChat, il servizio di messaggistica più diffuso in Cina e paragonabile al nostro WhatsApp, e da poco ha introdotto anche WeChat Pay, il sistema di pagamento digitale abbinato alla app. L’intento è chiaro: presentarsi come polo attrattivo per il turismo cinese.

UN’ATTESA PIÙ PIACEVOLE CON LA CERIMONIA DEL TÈ

Alla fine degli interventi davanti agli speaker e ai passeggeri in transito è stata eseguita la cerimonia del tè, un vero e proprio rituale per la cultura orientale in cui si deve selezionare il tè, scegliere l’acqua giusta, versare e degustare la bevanda con gesti accurati ed eleganti. Non è la prima iniziativa organizzata dalla società Aeroporti di Roma per i turisti cinesi in attesa del proprio volo e che è valsa al Leonardo da Vinci la certificazione Welcome Chinese livello Platinum.

ITALIA E CINA: CONNESSE GRAZIE AGLI STRUMENTI DIGITALI

Nella connettività fra i due Paesi gli strumenti digitali hanno un ruolo centrale. Questo il tema dell’incontro organizzato in occasione dei festeggiamenti per il Capodanno cinese. A presiedere il dibattito coordinato da Fausto Palombelli, Direttore Marketing e Sviluppo Aviation di Aeroporti di Roma, Carlo Cafarotti, assessore allo Sviluppo economico, turismo e lavoro di Roma Capitale, Zhang Aishan, direttore dell’ufficio consolare dell’ambasciata cinese in Italia, Pietro Candela, responsabile sviluppo business di Alipay, Enrico Plateo, manager sviluppo business di WeChat – Tencent Europa e Concetta Caravello, general manager di Welcome Chinese. Presenti inoltre i rappresentanti delle compagnie aeree che operano su Fiumicino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *