Rai, Foa porta Banfi e l’ad Salini si incazza

Il presidente ha voluto il giornalista Mediaset a RaiUno come autore di Uno Mattina all'insaputa dell'amministratore delegato. Anche l'Usigrai sul piede di guerra.

25 Luglio 2019 11.37
Like me!

Ci sarà maretta, l’ennesima, al consiglio di amministrazione della Rai previsto oggi 25 luglio. Pomo della discordia l’arrivo a viale Mazzini di Alessandro Banfi, giornalista Mediaset di lungo corso, che per ora dovrebbe andare a RaiUno a irrobustire lo staff degli autori di Uno Mattina, ma forse con qualche ambizione che va oltre.

LEGGI ANCHE: Rai: lo strapotere di De Santis e i dubbi sul piano Salini

Mentore dell’operazione il presidente Marcello Foa che, per ingraziarsi Comunione e liberazione, ha proposto l’ingaggio del giornalista torinese per anni uomo di punta dell’informazione di Mediaset. Fu Enrico Mentana, nel lontano 1995, a volere Banfi nella squadra del Tg5 come vice direttore. In precedenza aveva diretto Il Sabato, noto settimanale ciellino. L’ultimo incarico, nel 2016, il coordinamento di Matrix, il talk show politico di seconda serata condotto da Nicola Porro.

Alessandro Banfi (foto Ansa).

USIGRAI SUL PIEDE DI GUERRA CONTRO LA NOMINA DI BANFI

Inutile dire che l’arrivo di Banfi in Rai ha messo sul piede di guerra l’Usigrai, il sindacato interno dei giornalisti, perché ritiene inconcepibile come con tante risorse interne senza ruolo venga chiamato un esterno sessantenne per di più così politicamente targato. Ma soprattutto a storcere il naso è l’amministratore delegato Fabrizio Salini, che delle manovre intorno a Banfi deve aver letto su qualche sito specializzato, ma che non ha mai dato il suo avallo all’operazione. Un altro segnale della poca sintonia tra presidente e ad, che si innesta in un clima già di suo rovente per le nomine dei vice direttori di rete e il varo del Transformation Office affidato a Piero Gaffuri, la mega struttura destinata, secondo Salini, a gestire il passaggio della tivù di Stato a media company globale.

Quello di cui si occupa la rubrica Corridoi lo dice il nome. Una pillola al giorno: notizie, rumors, indiscrezioni, scontri, retroscena su fatti e personaggi del potere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *