Forza Italia espelle chi aderisce al movimento di Toti

L'associazione "Cambiamo", per i vertici azzurri, «nasce su presupposti divisivi e con finalità totalmente incompatibili e inconciliabili» rispetto al partito di Berlusconi.

08 Agosto 2019 16.20
Like me!

Forza Italia ha deciso di espellere gli aderenti al movimento “Cambiamo”, fondato dal governatore della Liguria Giovanni Toti. Gli azzurri, con un comunicato ufficiale, condannano l’iniziativa che «nasce su presupposti divisivi e con finalità totalmente incompatibili e inconciliabili» rispetto al partito di Silvio Berlusconi. Si ritiene quindi che «i dirigenti di Forza Italia che abbiano partecipato alla costituzione dell’associazione “Cambiamo” o che in futuro decidano di aderirvi debbano considerarsi decaduti dai loro incarichi» e nei loro confronti si attiverà «l’espulsione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *