Forza Nuova minaccia la visita di Mimmo Lucano a Roma

Forza Nuova minaccia la visita di Mimmo Lucano a Roma

Il movimento neofascista ha annunciato di essere pronto a bloccare la visita del sindaco di Riace che è stato invitato a La Sapienza per un seminario sul significato dei luoghi. 

10 Maggio 2019 11.33
Like me!

Il movimento neofascista di Forza Nuova è determinato a impedire il racconto di Mimmo Lucano alla Sapienza. «Siamo pronti a bloccare la conferenza del sindaco indagato con un comizio di Roberto Fiore in piazzale Aldo Moro diremo no a Lucano, no alla sostituzione etnica, no al business dell'accoglienza. Non possiamo tollerare che questo nemico dell'Italia salga in cattedra». Il sindaco sospeso di Riace, Mimmo Lucano, è atteso lunedì 13 maggio in un incontro all'università La Sapienza di Roma per parlare agli studenti dell'esperienza di Riace, del «cammino di rinascita di un paese abbandonato».

INVITATO A UN SEMINARIO SUL SENSO DEI LUOGHI E DEGLI ALTRI

Lucano è stato invitato ad un seminario organizzato dal dottorato in 'Storia, Antropologia, Religioni. Il due volte sindaco del comune Reggino, sospeso dopo l'avvio dell'inchiesta 'Xenia' condotta dalla Procura di Locri sui presunti illeciti nella gestione dell'accoglienza dei migranti a Riace, e ora candidato come consigliere comunale alle amministrative del 26 maggio, è stato invitato a confrontarsi con gli studenti sul tema 'Convivenze. Il senso dei luoghi e il senso degli altri. Riace da condividere'

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *