Pietre, pneumatici in fiamme e lacrimogeni: le foto degli scontri sulla Striscia di Gaza

06 Aprile 2018 11.13
Like me!

I palestinesi protestano per ricordare l’esproprio delle loro terre in Galilea avvenuto il 30 marzo del 1976. La situazione potrebbe peggiorare: il governo di Israele si aspetta l’arrivo di almeno 50 mila manifestanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *