Frankenstein Jr. Il ritorno

Marianna Venturini
31/01/2011

Il film di Mel Brooks in 180 sale il 2-3 febbraio.

Il lupo ululì e il castello ululà. È una delle battute più famose di Frankenstein junior, film comico amatissimo che farà una fugace apparizione al cinema in una nuova versione rimasterizzata e completamente restaurata. Il capolavoro di Mel Brooks, uscito nel 1974, sarà proiettato il 2 e 3 febbraio 2011 nei 180 cinema che in tutta Italia hanno aderito all’iniziativa. Solo due giorni, quindi, per gli appassionati per apprezzare la pellicola di Brooks con Gene Wilder, Marty Feldman e Peter Boyle. Gli spettatori che andranno al cinema sono invitati a indossare un abbigliamento bianco e nero, in onore della pellicola. (Guarda la gallery del film)
I FAN SU FACEBOOK E TWITTER. Per l’occasione i fan italiani hanno anche lanciato il restyling del sito che raccoglie gli appassionati italiani del film e potranno condividere su Facebook e Twitter video, foto di scena, il Pdf della sceneggiatura originale e immagini degli eventi. 
Dopo il successo di Ritorno al Futuro, che è stato trasmesso a ottobre 2010 e ha attirato 50 mila spettatori in due giorni, anche la programmazione di Frankenstein junior , nelle intenzioni degli organizzatori dell’evento, dovrebbe trasformarsi in una vera e propria festa. Un’occasione speciale per rivedere un classico della comicità di tutti i tempi.

 

[mupvideo idp=”qQZiL5O8jAI” vid=””]