Genova, accoltella ex compagna incinta e figlio

Redazione
26/08/2012

Una donna di 25 anni, al 5/o mese di gravidanza, è stata accoltellata all’addome dal suo ex convivente per strada....

Genova, accoltella ex compagna incinta e figlio

Una donna di 25 anni, al 5/o mese di gravidanza, è stata accoltellata all’addome dal suo ex convivente per strada. Il fatto è successo a Bavari (Genova). L’uomo ha ferito anche il figlio di quattro anni, nato dalla loro unione, e il nuovo convivente della donna. L’uomo, un marocchino di 41 anni, è stato arrestato per tentato omicidio. La donna è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale San Martino di Genova mentre il piccolo è stato trasferito al Gaslini per una ferita non grave ma in stato di choc.
L’UOMO FERMATO DA DUE SACERDOTI. Il marocchino è stato poi bloccato da due sacerdoti e dai carabinieri del nucleo radiomobile. Sono stati i militari a disarmare l’uomo del coltello da cucina con la lama lunga 25 centimetri con il quale ha compiuto l’aggressione. L’uomo ha accoltellato, in modo lieve, anche il nuovo compagno della sua ex che è stato medicato sul posto. La donna si trova in questo momento in sala operatoria. Le sue condizioni sono molto gravi.