Genova, crolla muraglione a Quinto: famiglie evacuate nella notte

Redazione
25/10/2023

I fatti nella serata di lunedì 24 ottobre in via Mendoza. Due le palazzine sgomberate per sicurezza da parte dei vigili del fuoco. Nessun ferito.

Genova, crolla muraglione a Quinto: famiglie evacuate nella notte

Tragedia sfiorata nella notte a Quinto, quartiere residenziale di Genova, dove un muraglione è crollato all’improvviso costringendo le autorità a evacuare diverse famiglie per motivi di sicurezza.

Muraglione crollato a Quinto (Genova) 

Lo smottamento della struttura è avvenuto intorno alle ore 23 di lunedì 24 ottobre in via Mendoza (una strada che sale verso le colline a pochi metri di distanza da corso Europa) probabilmente a causa delle intense piogge che in quelle ore hanno interessato l’area. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco locali, contattati dagli abitanti del circondario le cui case sono state minacciate dal crollo. Una volta giunti sul posto, i pompieri hanno dovuto evacuare diverse famiglie (otto, in totale) che abitano attualmente in due palazzine molto vicine al luogo dove è caduto il muraglione. Gli evacuati hanno così dovuto passare la notte altrove, in attesa che i vigili del fuoco svolgessero tutti i controlli del caso. L’indomani, martedì 25, è stato effettuato anche un secondo sopralluogo nell’area del crollo. Nessun ferito, anche se sul posto è giunta un’ambulanza della Croce Verde di Bogliasco per prestare soccorso a una donna di 80 anni. 

Albero crollato su un’auto parcheggiata

Il maltempo in Liguria ha creato anche altri disagi a Quinto, proprio nei pressi della stessa Via Mendoza. Nella medesima serata, la strada che si dirama da via V Maggio e che costeggia l’ospedale pediatrico Gaslini a Quarto è stata chiusa da parte dei vigili del fuoco a causa di un albero crollato su un’auto posteggiata.