L’export tedesco è crollato dell’8% rispetto al 2018

È il calo più marcato da tre anni a questa parte. Su base mensile, si è registrato un -0,1%. I dati confermano il peggioramento del settore manifatturiero per l'impatto delle tensioni commerciali.

09 Agosto 2019 10.04
Like me!

Crolla l’export tedesco, che a giugno 2019 segna un -8% rispetto allo stesso periodo del 2018. È il calo più marcato da tre anni a questa parte. Su base mensile, si è registrato un -0,1%. I dati confermano il peggioramento del settore manifatturiero per l’impatto delle tensioni commerciali. Le importazioni sono diminuite del 4,4% su base annua, mentre su base mensile si è avuto un +0,5%. Il surplus commerciale è sceso a 16,8 miliardi di euro dai 20,6 miliardi del mese precedente, un livello inferiore alla stima media degli analisti che era pari a 19,5 miliardi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *