Giappone, flop export: -8,3%. Import su: +2,1%

Redazione
22/08/2012

Il Giappone ha segnato a luglio un deficit commerciale più ampio delle attese: 517,4 miliardi di yen (5,2 miliardi di...

Giappone, flop export: -8,3%. Import su: +2,1%

Il Giappone ha segnato a luglio un deficit commerciale più ampio
delle attese: 517,4 miliardi di yen (5,2 miliardi di euro) a
fronte dei 270-280 miliardi attesi e del surplus di 60,3 miliardi
di giugno.
Secondo il ministero delle Finanze, è l’effetto del calo
delle esportazioni per la crisi di Eurolandia e la debole
crescita globale.
L’export è sceso dell’8,3% (-11,9% con la Cina), mentre
l’import è salito del 2,1%, con la solida domanda di
combustibili fossili dopo lo stop delle centrali nucleari.