Chi sono Giovanni Pitruzzella e Antonella Sciarrone Alibrandi, i nuovi giudici della Corte costituzionale 

Redazione
10/11/2023

La nomina arriva in sostituzione di Daria de Pretis e Nicolò Zanon. Il decreto del presidente della Repubblica Sergio Mattarella è stato controfirmato dalla premier Meloni. I due incaricati presteranno giuramento al Quirinale martedì 14 novembre.

Chi sono Giovanni Pitruzzella e Antonella Sciarrone Alibrandi, i nuovi giudici della Corte costituzionale 

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha nominato Giovanni Pitruzzella e Antonella Sciarrone Alibrandi nuovi giudici della Corte Costituzionale, in sostituzione dei giudici Daria de Pretis e Nicolò Zanon, i quali cesseranno dalle loro funzioni il prossimo 11 novembre. Il decreto è stato controfirmato dalla premier Giorgia Meloni. I due incaricati presteranno giuramento dinanzi al capo dello Stato martedì 14 novembre, alle ore 18.30, al Quirinale.

Pitruzzella è avvocato generale presso la Corte di giustizia dell’Ue

Giovanni Pitruzzella è nato a Palermo nel 1959 ed è un costituzionalista e avvocato italiano. Professore ordinario di Diritto costituzionale all’università di Palermo, è stato consulente giuridico presso la presidenza del Consiglio dei ministri durante i governi Ciampi e Dini. Dal 29 novembre 2011 al 30 settembre 2018 è stato presidente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato, la cosiddetta Antitrust. Oggi è avvocato generale presso la Corte di giustizia dell’Unione europea.

Chi sono Giovanni Pitruzzella e Antonella Sciarrone Alibrandi, i nuovi giudici della Corte costituzionale 
Giovanni Pitruzzella (Imagoeconomica).

Alibrandi è sottosegretaria del Dicastero per la cultura e l’educazione del Vaticano

Antonella Sciarrone Alibrandi, nata a Milano nel 1965, è professoressa ordinaria di Diritto dell’economia nella facoltà di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative dell’università Cattolica del Sacro Cuore, dove è anche prorettrice vicaria. Dal 2014 è presidente dell’Associazione dei docenti di diritto dell’economia, membro del board accademico dello European banking institute e del Comitato direttivo dell’associazione europea per il diritto bancario e finanziario. Dal 2020 è membro del consiglio direttivo dell’Autorità di informazione finanziaria del Vaticano, e dal 2022 è sottosegretaria del Dicastero per la cultura e l’educazione, uno dei 16 organismi di governo della Santa Sede previsti dalla riforma promulgata da Papa Francesco.

Antonella Sciarrone Alibrandi (Imagoeconomica).