Giulia Cecchettin, oggi alle 11 un minuto di silenzio nelle scuole

Redazione
21/11/2023

La circolare del ministro dell'Istruzione Valditara in memoria della giovane uccisa dall'ex fidanzato. Domani la presentazione del piano Educare alle relazioni.

Giulia Cecchettin, oggi alle 11 un minuto di silenzio nelle scuole

Martedì 21 novembre alle ore 11 2023 le scuole italiane sono invitate a rispettare un minuto di silenzio in memoria di Giulia Cecchettin e di tutte le donne abusate e vittime di violenze. Una circolare con un invito in tal senso è stata inviata dal ministro dell’Istruzione Giuseppe Valditara.

Presto il sarà presentato il piano Educare alle relazioni

Mercoledì 22 novembre invece sarà presentato il piano Educare alle relazioni, «un lavoro accurato all’insegna di un confronto ampio e di pluralismo di rapporti». Le mobilitazioni per ricordare la giovane, uccisa a coltellate dall’ex fidanzato Filippo Turetta di cui ora si attende l’estradizione, sono cominciate lunedì 20 novembre con il minuto di silenzio nelle aule dell’Università di Padova, dove Giulia avrebbe dovuto conseguire la laurea pochi giorni dopo i tragici fatti. Poi il flash mob rumoroso contro i femminicidi. E ancora, la garanzia da parte della rettrice dell’Ateneo che le sarà garantito quel titolo di studio che nessuno le potrà negare. «Quando sarà il momento li contatteremo per una cerimonia con le tempistiche e le modalità che vorranno accettare», ha detto Maddalena Mapelli.