Google testa il servizio Plaso

Redazione
13/02/2015

Google è pronta a sfidare Apple nel mercato dei pagamenti via smartphone. Il colosso starebbe testando, dall’autunno scorso, un nuovo...

Google testa il servizio Plaso

Google è pronta a sfidare Apple nel mercato dei pagamenti via
smartphone. Il colosso starebbe testando, dall’autunno
scorso, un nuovo servizio chiamato Plaso, che si attiverebbe
quando l’utente entra in un negozio con un telefono Android
in tasca. Alla cassa, per autorizzare la transazione il cliente
dovrebbe solo comunicare le proprie iniziali.
TECNOLOGIA NFC. L’interesse per i pagamenti
mobile di Big G, che da tempo ha lanciato il poco fortunato
servizio Wallet, era stato confermato lo scorso gennaio dal
Wall Street Journal, secondo cui la compagnia vorrebbe
acquisire l’azienda Softcard, specializzata nei pagamenti con
la tecnologia Nfc, che equipaggia anche l’ultimo iPhone.
Oltre a Google, anche Samsung potrebbe presto entrare nella
partita.