Grave il neonato azzannato da un boxer

Redazione
19/12/2010

Un neonato di una ventina di giorni, azzannato da un cane di razza boxer, è stato ricoverato in gravi condizioni...

Grave il neonato azzannato da un boxer

Un neonato di una ventina di giorni, azzannato da un cane di razza boxer, è stato ricoverato in gravi condizioni in Chirurgia pediatrica presso l’ospedale Maggiore di Parma.
La famiglia del bimbo risiede a Borghetto, nel Piacentino, dove, venerdì pomeriggio, è avvenuta l’aggressione, come hanno riportato alcuni quotidiani locali. Pare che il piccolo si trovasse nella sua culla, nell’abitazione di una vicina dei genitori, quando è stato morso dal boxer di quest’ultima. Il cane, di una razza non particolarmente aggressiva, ha morso il neonato nella zona pelvica e lo ha graffiato al volto e sotto l’ascella sinistra.
Il piccolo è stato trasportato all’ospedale di Piacenza e da lì trasferito al Maggiore, dove è stato operato. L’intervento, secondo La Gazzetta di Parma, è riuscito e le condizioni del bimbo si sono stabilizzate, ma resta il rischio di infezione.