Grecia: austerity, primo ok del parlamento

19 Ottobre 2011 20.46
Like me!

Il premier greco George Papandreou ha la maggioranza in parlamento per attivare le misure di austerità. In una prima votazione dell’assemblea greca, 151 (rpt 151) deputati su 300 hanno dato il via libera al nuovo piano lacrime e sangue del governo.
La votazione è arrivat proprio nel giorno in cui la capitale greca è diventata un campo di battaglia durante la più grande protesta sociale da 37 anni a questa parte. Il maxi-sciopero generale rischia di paralizzare letteralmente il Paese. 
Intanto il 20 ottobre il parlamento si esprimerà su tutti gli articoli del piano del governo nella votazione finale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *