Grillo: «Meglio un salto nel buio che il suicidio»

Grillo: «Meglio un salto nel buio che il suicidio»

14 Marzo 2013 19.13
Like me!

Mentre il Movimento 5 stelle comunicava i nomi dei candidati presidenti alle Camere, Beppe Grillo ha stroncato così sogni di possibili alleanze col Pd e scenari di nuovi governi: «È meglio un salto nel buio che un suicidio intellettualmente assistito».
«NON ASCOLTATE LE SIRENE». Il comico ha pubblicato un tweet che rimanda a un articolo ospitato sul suo blog a firma di Paolo Becchi. Ed è un invito a «non ascoltare le sirene» del democratici: «Ormai siamo in guerra e, se moriremo, lo faremo solo sul campo di battaglia delle prossime elezioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *