Che cos’è il corso per la sicurezza sul lavoro

Redazione

Che cos’è il corso per la sicurezza sul lavoro

Il D.Lgs. 81/2008 e le novità introdotte dal D.Lgs. 106/2009 hanno specificato molti concetti già contenuti all'interno della legge 626/1994, una serie di articoli che specificano tutti i rischi possibili in qualsiasi ambiente di lavoro, e che implicano la partecipazione del datore di l...

20 Luglio 2016 12.53
Like me!

Il D.Lgs. 81/2008 e le novità introdotte dal D.Lgs. 106/2009 hanno specificato molti concetti già contenuti all’interno della legge 626/1994, una serie di articoli che specificano tutti i rischi possibili in qualsiasi ambiente di lavoro, e che implicano la partecipazione del datore di lavoro e dei lavoratori stessi nell’adozione degli adempimenti e delle misure di prevenzione per la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro in tutto il Paese.

Proprio per istruire al meglio il lavoratore, negli anni sono nati moltissimi corsi relativi alla sicurezza sul luogo di lavoro, in primis quelli organizzati da Anfos (Associazione nazionale Formatori della Sicurezza sul Lavoro), che prevedono diverse parti con costi che si aggirano intorno ai 40 euro circa.

Per quanto riguarda lo svolgimento del corso, il programma prevede:

  • Parte generica: parte formativa che riguarda l’informazione, la legislazione, i soggetti attivi nella sicurezza sul lavoro e nella prevenzione e i loro obblighi;
  • Parte formativa: qui vi verranno spiegate le principali definizioni nel mondo lavorativo, con particolare attenzione ai rischi e alla segnaletica;
  • Approfondimenti e focus sui luoghi di lavoro, le attrezzature, i dispositivi di sicurezza e protezione.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *