Redazione

Che cos'è insufficienza cardiaca congestizia

Che cos’è insufficienza cardiaca congestizia

L’insufficienza cardiaca, indicata anche con il termine scompenso cardiaco congestizio, è una patologia dovuta all’incapacità del cuore di pompare quantità di sangue sufficienti per far fronte alle necessità dell’organismo, un disturbo anche grave che può causare, tra gli altri sintomi,…

13 Gennaio 2015 09.34

Like me!

L’insufficienza cardiaca, indicata anche con il termine scompenso cardiaco congestizio, è una patologia dovuta all’incapacità del cuore di pompare quantità di sangue sufficienti per far fronte alle necessità dell’organismo, un disturbo anche grave che può causare, tra gli altri sintomi, difficoltà respiratorie, debolezza, gonfiore alle gambe,  senso di smarrimento, sonno disturbato, dolore addominale, perdita di appetito, catarro e aumento della minzione notturna.

Ma quali sono le cause dell’insufficienza cardiaca? Tra le più comuni troviamo:

  • coronaropatie
  • un precedente infarto
  • endocardite
  • miocardite
  • diabete
  • ipertensione
  • disfunzioni delle valvole cardiache
  • cardiopatie congenite
  • cardiomiopatia

Per effettuare accurati accertamenti, in caso di sospetto a parte del medico della presenza della malattia in questione, è necessario effettuare alcuni esami specifici:

  • ecocardiogramma
  • elettrocardiogramma (ECG)
  • cateterizzazione cardiaca
  • radiografia del torace
  • esame sotto sforzo

Nel caso in cui gli esami fossero positivi, il medico curante deciderà la cura più adatta al caso, consigliando inoltre uno stile di vita e un’alimentazione sani e regolari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *