Redazione

Che cos’è la legge sulla sicurezza sul lavoro

Che cos’è la legge sulla sicurezza sul lavoro

 La chiamavano 626, oggi è il decreto legislativo 81, risale al 2008 ed è composto da ben 306 articoli, che altro non sono che l’accorpamento in un Testo Unico di tante normative già in atto. Il decreto si propone come un punto di riferimento per tutti i lavoratori che necessitano della…

09 Novembre 2013 01.13

Like me!

 

La chiamavano 626, oggi è il decreto legislativo 81, risale al 2008 ed è composto da ben 306 articoli, che altro non sono che l’accorpamento in un Testo Unico di tante normative già in atto. Il decreto si propone come un punto di riferimento per tutti i lavoratori che necessitano della difesa e la tutela dei propri diritti, ed è ben chiaro già dal primo articolo come questo decreto si rivolga a ogni categoria di lavoratore.

Il decreto legge poggia su due importanti concetti: la sicurezza e la salute dell’ambito lavorativo. Gli articoli del decreto, essenzialmente, sanciscono i diritti e i doveri di entrambe le parti: chi lavora e chi dà ordini. Per limitare i rischi, lo Stato Italiano tutela il lavoratore con un sistema di responsabilità e gestione della sicurezza attraverso:

  • l’identificazione dei fattori di rischio;
  • la presenza di un programma aziendale efficiente;
  • miglioramento delle condizioni di lavoro, riducendo i rischi al minimo;
  • i capillari accertamenti delle misure di sicurezza messe in atto.

Negli articoli del decreto non sono trattate solamente le misure che vanno a proteggere fisicamente il lavoratore, o le sanzioni a cui si può andare incontro per non ottemperanza, ma vengono discussi tutti i comportamenti utili, benefici e proficui al fine di rendere il luogo di lavoro sicuro, sereno e accogliente.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *