Paola Verga

Come aggiustare infradito rotte

Come aggiustare infradito rotte

Dopo aver camminato a lungo le comode infradito si sono rotte? Niente paura ecco come ripararle.

03 Agosto 2018 08.55

Like me!

Durante l’estate può capitare che durante una passeggiata sulla spiaggia, le comode infradito si possono rompere. Per evitare di gettarle via, è possibile provare ad aggiustarle.

Leggi anche:" Come abbinare le infradito"

Soluzioni veloci per riparare le infradito

Tra le soluzioni veloci per poter riparare immediatamente le infradito che si sono rotte, è possibile utilizzare un pezzo di nastro adesivo o un cerotto.

Usare colla specifica

Per aggiustare le infradito di gomma con le fibbie di plastica, è possibile acquistare, nei colorifici, della colla specifica per questo tipo di plastica, da applicare leggendo con attenzione le istruzioni.

Carta Plugsley

In commercio esiste una soluzione pensata e creata appositamente per risolvere il problema della rottura delle infradito. La carta Plugsley è fatta in acciaio inossidabile e al suo interno ha due etichette da mettere sotto la suola per riparare l’asticella che si è rotta.

Potrebbe interessarti: "Innovazione, la ricerca arriva da America Latina e Russia"

Optare per i materiali di recupero

Con una clip per chiudere il pancarré o un pezzo di plastica o di cartone è possibile riparare in poche mosse le infradito. Dopo aver inserito la parte di plastica che si è rotta, nella sua fessura lasciandola sporgere un poco, inserire all’interno della clip il perno.

Fissare il tutto con una colla molto potente e tirare il perno verso l’alto in modo tale che aderisca con la suola.

Attendere che la colla si asciughi prima di poter indossare di nuovo le infradito.

Leggi anche:" Si può guidare con le infradito?"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *