Come arredare appartamento 50 mq

Arredare un appartamento di 50 mq può risultare più impegnativo di quanto si immagini, ma con dei piccoli trucchi da designer e arredatori si possono trovare soluzioni ottimali e vivibili.Solitamente un appartamento di 50 mq si compone di due vani e servizi. Uno dei due vani sarà adibit...

30 Marzo 2014 14.55
Like me!

Arredare un appartamento di 50 mq può risultare più impegnativo di quanto si immagini, ma con dei piccoli trucchi da designer e arredatori si possono trovare soluzioni ottimali e vivibili.

Solitamente un appartamento di 50 mq si compone di due vani e servizi. Uno dei due vani sarà adibito a soggiorno e cucina in ambiente aperto (open space), mentre l’altro sarà dedicato alla camera da letto.

Alcune idee per arredare il soggiorno cucina sono:

  • Optare per le moderne cucine componibili più facili da adattare all’ambiente e in tinte pastello per dare luminosità e profondità.
  • L’angolo cottura e lavaggio è meglio separarli con un’isola prediligendo la verticalizzazione delle mensole, disporre sedie e tavolo riducendo l’impatto visivo e prediligere un’illuminazione a faretti con luci sottopensile.
  • La restante area soggiorno si può arricchire con un divano a braccioli rotondeggianti, tavolino in legno laccato, uno specchio e lampade a terra.

Per arredare la zona notte alcune idee valide sono:

  • Concentrare la scelta  dei mobili sull’essenziale: letto, comodino, armadio.
  • Se il soffitto lo permette, si può soppalcare il letto – matrimoniale o singolo – puntando sulla verticalizzazione degli spazi, mentre sulla parte inferiore si può adattare un piccolo studio, con scrivania e postazione ufficio.

Il bagno può guadagnare spazio con semplici accorgimenti:

  • Allineare il lavabo con i sanitari prediligendo quelli pensili con scarico a parete;
  • Prediligere la doccia alla vasca da bagno, ricavando lo spazio per la lavatrice eventualmente;
  • Prediligere colori chiari, bicromatici per dare movimento e piastrelle lucide per dare luminosità.

Dove è possibile, soppalcare o creare pareti in cartongesso nelle quali ricavare spazi di deposito o armadi, così come è consigliabile sostituire le porte con sistemi a scorrimento o a scomparsa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *