Come curare la duodenite

Sintomi, cause e rimedi all'infiammazione del duodeno

19 Settembre 2017 09.38
Like me!

La duodenite è l’infiammazione dell’intestino tenue, chiamato duodeno, in cui il cibo passa durante la digestione.

Sintomi

I sintomi principali di tale infiammazione sono: dolore nell’alto addome, problemi digestivi e diarrea. La digestione appare difficoltosa e da innesco a bruciori ed acidità a cui, nei casi più gravi, si può aggiungere nausea e vomito. Si riscontrerà anche una generale mancanza di appetito e un malessere vario. 

La duodenite è causata la maggior parte delle volte da infezione da helicobacter pylori. Abusare di farmaci, stress ed ansia e cattive abitudine alimentari possono gravare il problema. 

Cura

Alla prescrizione di antibiotici e di medicinali che riducono l’acidità gastrica, si deve associare una dieta corretta per ridurre l’infiammazione. 

Evitare l’alcool, il fumo, i cibi grassi e i fritti. Gli alimenti consigliati sono: il caffè d’orzo, lo yogurt, la camomilla, le tisane a base di erbe come la malva, l’alloro e la melissa. Consumare pasta e riso in bianco e limitare la carne preferendo quella bianca. Assumere molte verdure ma non crude, preferibilmente lessate. 

Fonte: http://www.tantasalute.it/articolo/duodenite-sintomi-cause-e-cure/42263/

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *