Redazione

Come dimagrire senza diete, esercizi e rinunce

Come dimagrire senza diete, esercizi e rinunce

Contrariamente a quanto sembra, in vista dell’estate non è necessario rinunciare a tanti alimenti solitamente presenti nei nostri pasti per dimagrire.Con l’avvento dell’estate, sia uomini che donne, scelgono di intraprendere numerose e spesso drastiche diete, per ritrovare la forma fisi…

10 Agosto 2016 15.47

Like me!

Contrariamente a quanto sembra, in vista dell’estate non è necessario rinunciare a tanti alimenti solitamente presenti nei nostri pasti per dimagrire.

Con l’avvento dell’estate, sia uomini che donne, scelgono di intraprendere numerose e spesso drastiche diete, per ritrovare la forma fisica di un tempo e superare la tanto temuta prova costume.

Niente pane e niente pasta. Questi sono i primi alimenti che spariscono sulle tavole degli italiani durante la famigerata dieta. Nulla di più sbagliato! Per perdere peso non occorre eliminare il cibo, ma solo mangiare quello giusto.

Perdere peso mangiando di gusto

Errata convinzione è quella di eliminare completamente i carboidrati dal nostro piano alimentare. Ogni pasto ha deve contenere tutti gli elementi del buon cibo. E quindi presentare proteine, carboidrati e anche grassi.

Potete perdere peso mangiando con gusto, senza eliminare nulla di ciò che mangiate abitualmente. Basterà solo mettere in atto dei piccoli accorgimenti.

Perdere peso senza grosse rinunce

Il nostro corpo ha bisogno dei carboidrati, quindi continuate a mangiare la vostra pasta o la vostra fetta di pane, ma se volete perdere peso è consigliabile consumare prodotti derivati da farina integrale. 80 grammi di pasta di farina integrale possono saziare meglio della pasta ottenuta attraverso la lavorazione della farina bianca, quella 00.

Anche i grassi, così come i carboidrati, sono importanti nel nostro piano alimentare, anche se si vuole perdere peso. Infatti sono presenti numerose tipologie di grassi. Basterà scegliere quelli che sono definiti grassi buoni, come quelli contenuti all’interno del salmone e nell’olio extra vergine di oliva. Inoltre, per una maggiore perdita di peso, è consigliabile bere ben due litri di acqua al giorno e fare cinque pasti durante l’arco della giornata (colazione, spuntino, pranzo, spuntino pomeridiano e cena). In questo modo il metabolismo resterà attivo e potrà eliminare più facilmente i grassi saturi del vostro corpo. Ovviamente, l’unico elemento da evitare sono i fast food e il junk food e dedicare qualche minuto della propria giornata ad una passeggiata o a qualsiasi altro tipo di attività fisica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *