Redazione

Come diventare scrittore comico

Come diventare scrittore comico

Molti pensano che comici si nasce. Effettivamente bisogna essere un po’ portati a questo “mestiere”, tuttavia si può comunque “imparare” a diventare uno scrittore comico. Una barzelletta si basa su di un meccanismo linguistico per cui si rovescia in forma ridicola, comica oppure semplic…

28 Giugno 2015 12.34

Like me!

Molti pensano che comici si nasce. Effettivamente bisogna essere un po’ portati a questo “mestiere”, tuttavia si può comunque “imparare” a diventare uno scrittore comico. Una barzelletta si basa su di un meccanismo linguistico per cui si rovescia in forma ridicola, comica oppure semplicemente inusuale una situazione quotidiana, normale, che chiunque può condividere e comprendere. Il rovesciamento può verificarsi già all’inizio oppure man mano che ci si addentra nel racconto oppure al termine della storia (situazione più frequente, che sfrutta al massimo l’effetto sorpresa).

Per diventare scrittori comici la maggior parte del lavoro consiste nella pratica. Un esercizio molto utile consiste nell’annotare su un foglio 10 eventi e situazioni normali della vita quotidiana (propria o di altri) e trasformarli in forma comica e/o ridicola. Altri metodi sono osservare la realtà (tutto ha un lato comico) oppure leggere ogni giorno tutti gli articoli di un quotidiano e scrivere per ognuno di essi una battuta o una storia per evidenziare un lato comico. Quando si sarà diventati bravi, si potrà tentare anche un provino a Zelig.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *