Paola Verga

Come fare la farina di mandorle

Come fare la farina di mandorle

Con quali ingredienti e con quali utensili è possibile realizzare in casa la farina di mandorle.

24 Dicembre 2018 12.02

Like me!

La farina di mandorle, ingrediente molto versatile in cucina, è molto costosa, perciò è molto conveniente prepararla in casa.

Potrebbe interessarti:" Quando si raccolgono le mandorle"

A cosa serve la farina di mandorle

La farina di mandorle può essere usata per: aromatizzare le tisane e le cioccolate calde, preparare delle creme, cucinare dei dolci o dei piatti salati.

Leggi anche:" Come fare okara di mandorle"

Come preparare la farina di mandorle

Per fare la farina di mandorle in casa, occorrono:

  • 300g di mandorle già sbucciate o con la buccia
  • 2 cucchiai di fecola di patate
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo per addolcire non obbligatorio.

Leggi anche la guida:" Quali sono i diversi tipi di farina"

Per fare la farina di mandorle con le mandorle già sbucciate, occorre fare tostare le mandorle in forno freddo a 100° per mezz’ora. Fare raffreddare le mandorle ed inserirne con la fecola di patate e lo zucchero a velo, in un robot da cucina.

Azionare il robot da cucina e fare ridurre le mandorle in farina.

Per fare la farina di mandorle con le mandorle con la buccia occorre fare bollire dell’acqua in una pentola. In una ciotola mettere le mandorle e versare sopra di esse l’acqua calda.

Lasciare le mandorle in ammollo nell’acqua per qualche minuto poi facendo attenzione, estrarle, per togliere la buccia. Asciugare le mandorle con un panno pulito e procedere con la tostatura.

Consigli utili sulla farina di mandorle

La farina di mandorle è piena di proteine, zuccheri, vitamine del gruppo E, vitamine del gruppo B e diversi Sali minerali come zinco, magnesio, potassio, calcio e ferro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *