Redazione

Come funziona la sigaretta elettronica

Come funziona la sigaretta elettronica

Quello del fumo è un mercato molto florido, lontano dal conoscere fasi di crisi sostanziali ed acute; il settore del fumo è in grado di generare introiti miliardari allo stato e alle compagnie del tabacco. Da questo particolare tipo di incontro nasce la famosissima sigaretta elettronica...

10 Novembre 2013 10.37

Like me!

Quello del fumo è un mercato molto florido, lontano dal conoscere fasi di crisi sostanziali ed acute; il settore del fumo è in grado di generare introiti miliardari allo stato e alle compagnie del tabacco. Da questo particolare tipo di incontro nasce la famosissima sigaretta elettronica; essa è al centro di svariati dibattiti di ogni genere: politica, consumi, attualità, ambiente, salute e tanto altro. La sigaretta elettronica si compra in particolari tipi di negozi; cerchiamo però di descriverla ed analizzarla da un punto di vista strettamente tecnologico.

Nella sigaretta elettronica sono presenti svariati componenti oltre l’involucro principale: filamento riscaldatore (atomizzatore), batteria, bocchino e apposita cartuccia riempita di nicotina e/o altre tipologie di sostanze. Le sigarette elettroniche somigliano a delle penne a sfera, a dei sigari; hanno delle apposite punte incandescenti a LED in grado di simulare la reazione di combustione. Le cartucce sono sostituibili e insieme alle batterie ricaricabili la rendono utilizzabile più volte.

Ma vediamo adesso come funziona: durante l’aspirazione un apposito sensore evidenzia la differenza di pressione ed innesca un elemento riscaldante (che viene alimentato tramite semplice batteria), il quale vaporizza la nicotina creando l’effetto fumo (elemento reale). Quando i fumatori esalano, stanno soffiando un vapore e non del semplice fumo; tutto ciò avviene perché non c’è una presenza di fuma ed altro elemento fondamentale e che non vengono inalati i seguenti elementi: catrame e monossido di carbonio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *