Redazione

Come togliere la muffa dalla doccia

Come togliere la muffa dalla doccia

 La muffa prospera in ambienti umidi con elevata umidità e scarsa circolazione dell'aria. I box doccia spesso hanno la muffa perché ci sono le condizioni per il fungo di sopravvivere. La muffa appare nei toni del nero, rosa, marrone o verde. Il fungo può anche lasciare un odore di muffa...

28 Gennaio 2014 15.30

Like me!

 

La muffa prospera in ambienti umidi con elevata umidità e scarsa circolazione dell’aria. I box doccia spesso hanno la muffa perché ci sono le condizioni per il fungo di sopravvivere. La muffa appare nei toni del nero, rosa, marrone o verde. Il fungo può anche lasciare un odore di muffa nel vostro bagno. Togliere la muffa dal box doccia con elementi comuni che avete in casa. La pulizia della muffa appena possibile impedirà la propagazione.

Cose che ti servono

Guanti

Maschera

Acqua calda

Istruzioni:

1 Accendere ventilatori o aprire le finestre in bagno. Indossare guanti e una mascherina. Le spore della muffa si sviluppano quando si rimuovono e la ventilazione del bagno aiuterà a proteggere la vostra salute .

2 Combina 1 litro di acqua tiepida con 1 tazza di candeggina in un secchio. Immergere una spazzola a setole morbide in candeggina e spazzolare sulla muffa. Sciacquare la zona con un panno umido.

3 Versate del perossido di idrogeno sulla muffa. Lasciare che il perossido riposi per 10 minuti e poi pulire la zona con spugna umida.

4 Versate l’aceto bianco distillato in un flacone spray . Spruzzare l’aceto direttamente sulla muffa ostinata nella doccia. Strofinare con la spazzola o una spugna e sciacquare l’area con un panno umido.

5 Cospargere bicarbonato di sodio nella doccia. Strofinare la doccia con una spugna per rimuovere eventuali odori di muffa persistente. Sciacquare il box doccia con acqua fredda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *