Cosa mangiare quando fa male la gola

Breve guida su cosa mangiare quando si ha il mal di gola e per prevenirlo.

07 Dicembre 2018 08.35
Like me!

Con l’arrivo della stagione fredda, aumenta il rischio di ammalarsi e ritrovarsi con la gola infiammata. Certo, non è soltanto colpa del freddo: il mal di gola può essere anche la conseguenza di abitudini poco salutari, come il vizio del fumo, di allergie, dell’aria condizionata o dell’abitudine di dormire con la bocca aperta.

Qualunque sia la causa, è possibile alleviare il fastidio della gola infiammata anche con il cibo, prevenendo e curando. Ecco una lista di cibi ottimi anche quando fa male la gola.

Leggi anche Mal di gola cosa fare

Limone e miele

Uno dei rimedi più conosciuti è rappresentato dal mix di limone e miele, mescolati in purezza o aggiunti ad una buona tazza di tè. Il limone con le sue proprietà disinfettanti andrà a disinfettare l’infiammazione, mentre il dolce gusto del miele lenirà il dolore.

Leggi anche Quali sono i benefici del limone

Carote bollite

Le carote bollite ricche di vitamina A, vitamina C e vitamina K, oltre che una buona fonte di potassio, sono l’alimento ideale da mangiare come forma di prevenzione contro gli stati influenzali, rinforzando il sistema immunitario. 

Brodo di pollo

Classico è il brodo di pollo, quando si ha l’influenza. La ricca presenza di verdure come carote, cipolle, sedano e prezzemolo è fonte di vitamine che aiutano a combattere stati virali e ad aumentare le difese del sistema immunitario.

Aglio, cipolla e salvia

L’aglio e la cipolla, benché l’odore poco gradevole, sono ricchi di zolfo, una sostanza benefica per le vie respiratorie in quanto aiuta a liberarle.

considerati degli antibiotici naturali al pari della salvia che può essere usata per preparare degli infusi caldi o per insaporire minestre o brodi. La cipolla, l’aglio e la salvia venivano usati già secoli e secoli fa per proteggere il corpo dai malanni di stagione.

Le arance e i mandarini

Perfette per prevenire l’influenza e rafforzare le capacità difensive dagli agenti patogeni esterni, arance e mandarini sono tra i migliori alleati durante le stagioni fredde. Le arance e i mandarini sono ricchi di nutrienti e di vitamine, la più famosa è la vitamina C

Banane

Le banane sono una fonte preziosissima di potassio e vitamina C. Assumere questo frutto aiuta a combattere l’infiammazione. Si tratta poi di un alimento molto morbido e facile da deglutire, anche quando il fastidio alla gola è particolarmente forte. 

Leggi anche Quanto dura il mal di gola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *