Nicolò Donati

Cosa significa Euro 5b

Omologazione euro 5 b: ecco cosa significa

24 Dicembre 2018 14.37

Like me!

Le normative  per ridurre le emissioni di Monossido di Carbonio e di Ossidi di Azoto sono state emanate per la prima volta dal Parlamento Europeo nel 1991, venendo modificate mano a mano per imporre dei vincoli ai costruttori automobilistici sempre più restrittivi ed ecocompatibili. Da queste leggi derivano le auto denominate, Euro 1, 2 fino a 6 per ora.

Leggi anche "Euro 2 benzina fino a quando possono circolare​"

Come mai quindi delle volte si trovano delle auto che sono vedute come 5b?

Il regolamento 692 del 2008 ha predisposto diversi passi attuativi, che corrispondono a limiti di inquinamento sempre più bassi. I passi individuati dal legislatore sono 5 A, 5 B, 6 A e 6 B, 6 C e in futuro 6 D.

I limiti relativi alle auto Euro 5 A sono entrati in vigore nel 2009, mentre per il 5 B si passa al 2011.

In tutto questo le case automobilistiche, per alcuni modelli, cercano di prevenire i limiti imposti dal legislatore e immettere sul mercato auto con motorizzazioni meno inquinanti rispetto al vincolo in vigore.

A esempio nello stesso 2011 iniziarono a essere commercializzate le prime auto Euro 6, che di sicuro potevano mostrare un maggior capacità attrattiva verso il consumatore che poteva essere interessato sia a possedere un'automobile meno inquinante, piuttosto che stare al sicuro visti i limiti alla circolazione delle auto private che tanti Comuni paventano, soprattutto per le motorizzazioni Diesel.

In più, va ricordato, che colui che avesse comprato un auto Euro 5 b in un arco di tempo dove venivano già vendute delle auto Euro 6, può certamente convertire l'auto alla classe euro successiva, ma chiaramente previo pagamento per l'omologazione in officina.

Da queste continue sovrapposizioni di modelli pertinenti a motorizzazioni con limiti diversi implica il caos che a volte sorprende il cittadino intenzionato a comprare un auto nuova. Attenzione!

Leggi anche "Auto Euro 3 fino a quando possono circolare"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *