Jaqueline Facconti

Perchè escono i brufoli dietro la schiena

Perchè escono i brufoli dietro la schiena

Brufoli sulla schiena, una patologia che interessa sia uomini che donne di ogni genere ed età; nella maggior parte dei casi è necessario richiedere il parere di un medico dermatologo ed occorre avere molta pazienza per avere una diagnosi ad hoc.

02 Settembre 2017 14.11

Like me!

Brufoli sulla schiena, una patologia che interessa sia uomini che donne di ogni genere ed età; nella maggior parte dei casi è necessario richiedere il parere di un medico dermatologo ed occorre avere molta pazienza per avere una diagnosi ad hoc. Ecco perchè escono i brufoli sulla schiena

Brufoli sulla schiena: cosa sono e cause

I brufoli sulla schiena sono un inestetismo molto fastidioso che può comparire per differenti cause legate a diversi fattori. La comparsa dell’acne è dovuta ad un incremento copioso di produzione di sebo, il quale può ostruire i follicoli piliferi cagionando la formazione di brufoli. 
L'iperproduzione di acne può verificarsi durante certi periodi e fasi della vita come l’adolescenza, la gravidanza o, nei soggetti predisposti, a situazioni di forte stress psico-emotivo.  
Durante la stagione estiva, i brufoli sulla schiena tendono ad incrementare per via della sudorazione ma, anche a causa dell’esposizione ai raggi solari e alle docce più frequenti con detergenti troppo aggressivi.
Oltre alla predisposizione genetica ed agli squilibri ormonali, esistono comportamenti e abitudini che possono favorire la comparsa di acne ed altri inestetismi come l'utilizzo di detergenti troppo aggressivi. 

Rimedi utili per contrastare l'acne sulla schiena

Sono diversi i rimedi naturali che possono essere utilizzati per contrastare la comparsa dei brufoli sulla schiena e fare sì che la pelle diventi più liscia e priva di impurità. 
Un ottimo rimedio è il gel di aloe vera ed olii essenziali che possono essere utilizzati dopo la doccia o il bagno per lenire la pelle. Il gel all'Aloe vera è lenitivo e purificante, ottimo da applicare sul tessuto epiteliale anche durante i mesi estivi, in quanto non appesantisce. 
Occorre evitare gli olii e le creme troppo grasse che possono incrementare la produzione di sebo; un utile consiglio per aumentare l’effetto purificante del gel d’aloe è quello di aggiungere qualche goccia di limone con funzione di antibatterico. 
Tra gli oli essenziali più efficaci per trattare l'acne sulla schiena consigliatissimo è l’olio essenziale di tea tree, quello di lavanda, di basilico e di eucalipto. Per detergere la pelle della schiena, è consigliabile utilizzare il sapone di Marsiglia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *