Paola Verga

Quali alimenti contengono fosforo

Quali alimenti contengono fosforo

In quali pietanze si può trovare il fosforo e quali sono i suoi benefici

02 Settembre 2017 07.26

Like me!

Cos’è il fosforo

Il fosforo è un elemento chimico essenziale per il corpo umano.

Quali sono i benefici del fosforo

Consumare fosforo apporta benefici in tutto l’organismo, in particolare contribuisce alla formazione delle ossa e dei denti; dona benefici al cuore, al sistema nervoso, al sistema muscolare ed aumenta la capacità di memorizzare.

Quali pietanze contengono il fosforo

Molti sono gli alimenti che al loro interno hanno il fosforo, essi si possono suddividere in: cereali e frutta secca, pesce e carne, spezie e legumi, latte e formaggi.

Cereali e frutta secca che contengono il fosforo

I cereali e la frutta secca che hanno al loro interno questo prezioso elemento sono: germe di grano, crusca di riso, semi di zucca, semi di girasole, pinoli, pistacchi, anacardi, noci, mandorle e grano duro.

I pesci e le tipologie di carne che contengono il fosforo

Tra i pesci e le tipologie di carne che hanno al loro interno un alto contenuto di fosforo ci sono: spigola di allevamento, merluzzo e baccalà, salmone, gamberi, seppie, tonno fresco, cozze, vongole, carne di pollo e carne di maiale.

Legumi e spezie che contengono il fosforo

I legumi e le spezie che contengono l’elemento sono: soia secca, fagioli borlotti, fagioli cannellini, fave, ceci, piselli, cumino dei prati, aneto in foglie, erba cipollina, prezzemolo e curry.

Latte e derivati che contengono il fosforo

Anche il latte e i suoi derivati contengono il fosforo, tra questi: capriolo stagionato e latte scremato in polvere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *