Quali sono le malattie dei cani

Salute dei cani: breve guida sulle malattie più diffuse.

04 Marzo 2019 08.31
Like me!

Sono spesso definiti i migliori amici dell’uomo, affettuosi e pronti a fare le feste al proprio padrone: Pastori tedeschi, Labrador, Chihuahua, Rottweiler, Barboncini, Bulldog… i cani.

Ecco quali sono le malattie che possono colpire gli amici a quattro zampe.

I sintomi

I sintomi più manifesti che possono allarmare sullo stato di salute dei cani sono: vomito, prurito e diarrea.

Se il cane mostra uno di questi sintomi per più di un giorno, sarà opportuno consultare il veterinario. Potrebbero essere sintomi di una delle seguenti patologie.

Leggi anche Quando vanno in calore i cani

Malattie più diffuse

La Leishmania, causata dalle pappataci ( i flebotomi), è una malattia molto pericolosa e per i cani e per gli uomini. Le pappataci sono degli insetti che trasmettono la malattia agli animali attraverso la puntura.

La prevenzione può e deve essere attuata attraverso il vaccino ed è fondamentale oltreché per i cani, anche per gli uomini, che potrebbero essere infettati dagli amici a quattro zampe.

Leggi anche Quali sono vaccinazioni cani obbligatorie Italia

Comuni a gatti e cani sono la Filaria e la Giardiasi.

La Filaria è una malattia infettiva provocata dalla puntura della zanzara tigre. Si tratta di una patologia che intacca il sistema cardio-respiratorio e cutaneo.

A provocare la Giardiasi è la puntura della Giardia, un parassita, ed è trasmissibile anche all’uomo.

Leggi anche Quali sono le malattie dei gatti

Infine, estremamente pericolosa è la rabbia, una patologia che colpisce il sistema nervoso e che può scatenare atteggiamenti violenti e sbalzi d’umore.

I cani possono essere infettati da altri animali contagiosi, in particolare pipistrelli, procioni o cani non sottoposti a vaccini. La sola cura per questa malattia è la vaccinazione anti-rabbica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *