Hearst tratta per i periodici Hachette

Redazione
31/01/2011

Il gruppo americano Hearst è in trattativa esclusiva per l’acquisto dei periodici Hachette. Il colosso dei media ha offerto 651...

Il gruppo americano Hearst è in trattativa esclusiva per
l’acquisto dei periodici Hachette. Il colosso dei media ha
offerto 651 milioni di euro per la divisione internazionale dei
periodici di Lagardère Active, che conta 102 testate in 15
Paesi, tra cui l’Italia dove il gruppo francese è presente
attraverso Hachette Rusconi, e 50 siti web. Entro i primi tre
mesi del 2011 dovrebbe essere chiusa la trattativa, che comprende
i diritti di licenza (compresi Internet e mobile) per il network
di Elle e di Elle Décor, che quindi
continuerà a essere gestito da Lagardère Active.
Tra i periodici acquisti da Hearst ci sono Woman’s
Day
, Car and Driver, Road & Track,
Cycle World negli Stati Uniti e il femminile
Red in Gran Bretagna.